Istituto Comprensivo "G. B. Della Torre"
Via Rivarola 7 - Chiavari (GE)
Tel 0185 308022 - Fax 0185 309471 - C.f. 90064220107
email geic86500c@istruzione.it - info@scuolamediachiavari.it - scuolamedia.chiavari@libero.it - PEC: geic86500c@pec.istruzione.it

Scuola Media Chiavari » Scuola Media » Le Nostre Attività » ATTIVITA' DELL'ANNO SCOLASTICO 2009/2010 » CONCORSO MUSICALE "V. CENTURIONE"

CONCORSO MUSICALE "V. CENTURIONE"

26 maggio 2010
Concorso “V. Centurione” per le Scuole Medie Statali a indirizzo musicale
Le prof.sse Bruzzone, Lazzari e Picasso raccontano.

Tutto ha inizio alle 9 e 40 di mercoledì 26 maggio 2010 (in realtà per noi c’è già stato un viaggio Genova – Chiavari). Uno sciame di 24 strumentisti si raduna nell’aula di Musica d’Insieme. “Avete gli strumenti? Le parti? I leggii? I biglietti del treno? I panini?”, domande che girano nell’aria mentre qua e là qualcuno prova qualche nota, altri camminano su e giù, parlano frenetici.
Eccoci fuori dalla scuola, quasi di corsa verso la stazione. Si comprano gli ultimi biglietti (meglio aver dimenticato quelli del flauto), si timbra. Qualche genitore compare a portare/prendere zaini, a fare l’ultimo “In bocca al lupo”.
Treno puntuale e … via verso Sestri Ponente.
Anche noi insegnanti siamo un po’ tese. Sarà stato fatto tutto? E si ricontrolla di avere le partiture e i documenti.
Il viaggio è sufficientemente lungo per allentare la tensione; piano piano i ragazzi iniziano a fare gruppo (qualcuno si conosce a malapena). Fanno merenda, ogni tanto chiedono qualche informazione sullo svolgimento delle prove, ma parlano anche di amici comuni, giochi (video) comuni.
All’arrivo una breve sosta nel parco per pranzare e già si inizia a scherzare con la musica: c’è chi monta lo strumento e persino chi improvvisa insoliti quartetti vocali.
Saliamo alla scuola “V. Centurione” e sale anche la tensione. Là ci viene data un’aula, si accordano gli strumenti, una veloce prova poi… via tra una commissione e l’altra: flautisti, quartetto, quintetto, pianisti, chitarristi, duo, trio. Un’esecuzione dopo l’altra, una stanza dopo l’altra. Tutti sempre ad ascoltare tutti. In certi momenti quasi un unico respiro.
Per noi insegnanti è il momento in cui bisogna caricarli trasmettendo sicurezza senza far trasparire la nostra tensione. Anche noi siamo totalmente in gioco!
“Bravi ragazzi, bravi” diciamo ogni prova, lo pensiamo veramente perché nessuno di loro si risparmia, tutti si impegnano al massimo. Il risultato si saprà forse domani, ma non sembra veramente importante, loro si sono già autovalutati.
Emerge la stanchezza, l’adrenalina cala. Il viaggio di ritorno è più silenzioso. Poi alla stazione di Chiavari il gruppo si scioglie come si scioglie il dubbio se quella relazione scritta sulla giornata richiesta dalla prof Picasso sia o no uno scherzo…

Ecco i risultati:

Solisti chitarra:
Elisa Misley 96/100 Prima

Solisti flauto:
Gallo Simone 86/100 Terzo
Brunet Luciano 88/100 Terzo
Tripoli Alberto 89/100 Terzo
Pizzinat Mirco 89/100 Terzo
Calza Federico 91/100 Secondo
Folli Luca 92/100 Secondo

Solisti pianoforte:
Raso Simone 86/100 Terzo
Cavalli Cristina 87/100 Terza
Cavicchioli Rachele 88/100 Terza
Bonini Sara 89/100 Terza

Duo chitarra:
Longinotti Adele – Misley Elisa 91/100 Seconde

Trio flauti:
Calza Federico– Ferretti Judith - Forlani Matilde 89/100 Terzi

Trio pianoforte:
Albanese Roberto - Arcidiacono Ginevra – Cogorno Naomi 92/100 Secondi

Quartetto flauti:
Narder Nikita – Pizzinat Mirco – Traversone Chiara – Zampogna Davide 85/100 Terzi

Quartetto misto:
Albanese Roberto - Deli Francesca – Folli Luca – Rivara Davide 90/100 Secondi


Quintetto misto:
Calza Federico – Calza Luca – Folli Luca – Parenti Mattia – Rivara Davide 90/100 Secondi



Bruzzone Maura
Lazzari Dhebora
Picasso Caterina